Iscriviti alla newsletter!

Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la newsletter settimanale del nostro sito. Potrai disiscriverti in qualsiasi momento cliccando nel link presente in ciascuna newsletter che ti invieremo.

Share
hello@retailfourpointzero.com
Search
Back To Top
Scroll To Discover
top

Be Brave

“Be Brave” è l’ultima e, probabilmente, la più provocatoria delle 10 regole proposte. Nasce dalla consapevolezza che, alla luce dei cambiamenti in atto, non vi sia nulla di più rischioso che adottare il proverbiale “approccio dello struzzo”, nascondendo la testa sotto la sabbia in attesa che passi il pericolo. La storia recente ci ha dimostrato che persino aziende multinazionali di grandi dimensioni come Kodak, BlackBerry, BlockBuster e Nokia – che hanno avuto evidentemente accesso ai migliori professionisti per valutare le scelte strategiche da intraprendere – sono fallite per non essere riuscite a adottare un’impostazione coraggiosa e sufficientemente allineata alle reali necessità del mercato.

“Paradossalmente, in un mondo in costante divenire,
agire in modo sicuro è uno dei rischi più grandi che si possano correre”
R. Hoffman

Questo è il fulcro della regola “Be Brave”: i retailer devono avere il coraggio di riconoscere che i loro business potrebbero non avere futuro e che quindi devono abbracciare il cambiamento. Nel rinnovare il proprio modello di business, occorre tuttavia adottare un metodo che consenta di calcolare i rischi in maniera accurata e di arrivare il più rapidamente possibile a una fase di test dell’iniziativa commerciale che si intende portare avanti.

Per rispondere a questa problematica, nell’ultimo decennio ha preso piede un nuovo approccio, che rende il processo meno azzardato, più rapido e più efficiente. Si tratta di una metodologia definita lean startup process, che predilige la sperimentazione alla pianificazione troppo elaborata e in cui si mettono al centro bisogni e feedback dei consumatori anziché l’intuizione dei manager o il guizzo creativo (che restano comunque importantissimi).

Info
Category: